Abruzzo.com -  i migliori prodotti tipici abruzzesi - la migliore eno gastronomia in Abruzzo
Abruzzolink - esplora l'Abruzzo con gli abruzzesi
 :: ITALIA :: Home > Dolci e infusiBocconotti frentani - Abruzzo.com

Bocconotti frentani - Abruzzo.com

ConfezionePrezzo [€]
(iva inclusa)
Q.ta'
  cfz. 10 bocconotti 18,00€
separatore
 |  | Visualizza | Aiuto |  
La zona di produzione tipica del bocconotto e' quella del comune di Castelfrentano, anche se la sua preparazione e' molto diffusa anche nei comuni limitrofi di Casoli, Lanciano, Sant'Eusanio del Sangro etc. dove pero' la ricetta presenta delle varianti rispetto agli ingredienti utilizzati, alla procedura di realizzazione ed alla forma stessa del dolce.

Il bocconotto e' una tartelletta di pasta frolla farcita di forma troncoconica rovesciata data dalle apposite formette, utilizzate per la cottura in forno, in alluminio o acciaio inox (inizialmente erano di rame) con il diametro max. di 10 cm e con altezze di 2 - 3 cm).

L'esterno del bocconotto e' interamente di pasta frolla che in seguito alla cottura assume un bel colore dorato ed e' ricoperto, nella parte superiore, da un abbondante strato di zucchero a velo.

La farcitura interna e' di colore scuro, di consistenza compatta e dal profumo fragrante di cioccolato, cannella e mandorle tostate.

Il connubio tra la delicatezza della pasta frolla, che costituisce l'involucro esterno del dolce, ed il sapore piu deciso della farcitura interna conferiscono al bocconotto caratteristiche uniche che fanno di questo dolce abruzzese una specialita' molto apprezzata che negli ultimi anni vanta validi estimatori anche fuori della regione Abruzzo.

La prima menzione ufficiale del bocconotto si trova nel Vocabolario Abruzzese di Domenico Bielli: BUCCUNOTTE: pasticcino di forma rotonda con ripieno di miele, crema, cioccolata, panna montata o altro.

L'origine di questo dolce e' da collocarsi intorno ai primi anni del novecento, anche la ricetta indicata dal Bielli ├â┬Ę stata profondamente modificata negli ingredienti.

La tradizione popolare vuole l'origine di questo dolce tra la fine del 1700 e l'inizio del 1800 quando in Europa si ebbe la diffusione del cacao, all'inizio questo dolce allietava la tavola delle famiglie nobili e solo successivamente (inizio 1900) si diffuse tra la gente comune; tutt'oggi sussiste una certa riservatezza e gelosia sulla ricetta originaria e ogni famiglia che lo prepara ne reclama l'autenticita'.

Attenzione!Per garantirne la freschezza i bocconotti li facciamo fare su ordinazione. Pertanto solo gli ordini arrivati entro domenica vengono spediti il mercoledi.
  Ricette consigliate:
Note:

Solitamente disponibile in 2 giorni lavorativi


 CIRCOLO ABRUZZO
  Personaggi famosi     Itinerari in Abruzzo  
  Ricette regionali     Abruzzo Forums  
  Paesi d'Abruzzo     Gente d'Abruzzo  
  Feste & Sagre     Vi segnaliamo..  
  Olio d'Abruzzo     Blog Abruzzo.com  
Abruzzo.com utilizza il sistema di pagamento gestpay di BancaSella, accetta Paypal, contrassegno e bonifico bancario
CHI SIAMO CONDIZIONI DI VENDITA NEWS ADV EMAIL PROPONICI I TUOI PRODOTTI

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su INFORMATIVA ESTESA.Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Per favore leggete le informative relative alle nostre politiche su:
reclami | privacy | certificazioni e qualita'
©Copyright abruzzo.com srl

Abruzzo.com srl - PIVA 01632720684