Abruzzo.com -  i migliori prodotti tipici abruzzesi - la migliore eno gastronomia in Abruzzo
 :: ITALIA :: Home > CeramichePiatto istoriato Contadino in ozio - Aulica - Ceramiche Simonetti

Piatto istoriato Contadino in ozio - Aulica - Ceramiche Simonetti

ConfezionePrezzo [€]
(iva inclusa)
Q.ta'
  Piatto istoriato Contadino in ozio ø cm 30 1 pz 282,00€
separatore
 |  | Visualizza | Aiuto |  
Castelli e' una delle citta' della ceramica italiana: In questo borgo da oltre cinque secoli si lavora la ceramica con tecniche tradizionali trasmesse di padre in figlio. Le antiche ceramiche, in particolare alcuni dei pezzi piu' rappresentativi della collezione Orsini-Colonna (XVI secolo), sono esposte nei piu' importanti musei del mondo: il Metropolitan Museum di New York, l'Hermitage di San Pietroburgo, il Louvre di Parigi e il British di Londra.

Altrettanto celebre e' la produzione Compendiaria (sec. XVI-XVII) e quella Aulica (sec. XVII-XVIII) con le celebri decorazioni di paesaggi e istoriati dei Grue, famiglia che ha contribuito a rendere la ceramica di Castelli famosa nel mondo.

I cinque secoli di tradizione dell'arte ceramica di Castelli si ritrovano nella bottega artigiana SIMONETTI fondata e diretta dal Maestro ceramista Giovanni Simonetti che nel 1967 rileva una vecchia bottega e inizia la sua attivita' utilizzando i sistemi tradizionali come il tornio a pedale e il forno a legna di tipo a respiro.

Oggi Antonio Simonetti, che ha conseguito il diploma di Maestro d'Arte al Liceo Artistico di Castelli, continua la produzione nella bottega piu' antica di Castelli che si trova al centro del paese. Alla produzione collaborano maestranze qualificate e artisticamente dotate. Ogni ceramica e' una piccola opera d'arte, in cui le mani dell'artigiano esprimono tutta la passione e la competenza professionale trasmessa di generazione in generazione, un lavoro quotidiano attento e rigoroso nel rispetto di sei secoli di storia, cultura e tradizione.

Collezione Serie Aulica

Le decorazioni a Paesaggio e l'Istoriato sono ritenute l'espressione Aulica della tradizione pittorica italiana. Questo stile si affermo' a partire dal 1600 con la famiglia dei Grue di Castelli, che ebbe celebri decoratori come Francesco (1618-1673), il capostipite, Aurelio, Saverio e soprattutto Carlo Antonio (1655-1723). Altri illustri paesaggisti castellani furono i Gentile e i Cappelletti. Si tratta di una tecnica pittorica che richiede estro ed esperienza; viene realizzata dai migliori decoratori, la lavorazione di ogni oggetto richiede molte ore, spesso giorni: centinaia di pennellate per realizzare primi piani, scene, sfumature; di qui la preziosita' di ogni esemplare, che va considerato a tutti gli effetti un'opera unica.

Vi segnaliamo che e' possibile visitare Castelli ed il laboratorio delle Ceramiche Simonetti contattando Emanuela o prenotando direttamente l'esperienza Castelli: Borgo della ceramica d'Abruzzo sul sito Abruzzolink.com - private guided tours with locals.

Note:

Disponibile in 2-3 giorni lavorativi. Il prodotto viene spedito direttamente dal produttore.


 CIRCOLO ABRUZZO
  Personaggi famosi     Itinerari in Abruzzo  
  Ricette regionali     Paesi d'Abruzzo  
  Olio d'Abruzzo     Blog Abruzzo.com  
Abruzzo.com accetta Paypal, contrassegno e bonifico bancario
CHI SIAMO CONDIZIONI DI VENDITA NEWS ADV EMAIL PROPONICI I TUOI PRODOTTI

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su INFORMATIVA ESTESA.Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Per favore leggete le informative relative alle nostre politiche su:
reclami | privacy | certificazioni e qualita'
©Copyright abruzzo.com srl

Abruzzo.com srl - PIVA 01632720684